Pianificazione temporale

Quanto ti manca alla pensione?

Hai pensato al tuo futuro?

Oggi ti racconto una storia di una risparmiatrice di cinquant’anni che vuole costruirsi la sua pensione.

Il primo passo da fare, che questa persona saggiamente ha compiuto, è di recarsi all’Inps per sapere la sua età pensionabile.

In secondo luogo ha fatto una stima dei contributi che dovrà versare per i prossimi anni di lavoro per avere un calcolo della rendita vitalizia.
In sostanza della pensione.

Con questi numeri alla mano ha deciso di integrare il proprio risparmio nei prossimi anni per avere una disponibilità liquida al momento del pensionamento.

Tu hai mai fatto una simulazione di questo tipo?
Ritengo sia importante fermarsi e dedicare del tempo a questo argomento per capire cosa succederà quando andrò in pensione.

Apparentemente sembra un argomento complesso; in realtà è un calcolo matematico.

E desideri approfondire questo argomento così importante per il tuo futuro?

Contattami, faremo insieme tutti i passi necessari per avere un prospetto completo ed esaustivo.

Posted on: 21 Marzo 2019, by :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *